La muratura della tua casa è una parte molto visibile della tua proprietà, ma potresti ancora non notare quando dovrebbe essere riposizionata o sostituita. Ciò potrebbe essere dovuto alla muratura che mostra segni di deterioramento che non si erano resi conto accennare a problemi fondamentali – piuttosto che a livello di superficie -.

La muratura non è sempre solida e resistente come sembra. Può fallire se non è stato trattato in modo appropriato; ecco alcuni indicatori che la tua muratura è stata sottoposta a maltrattamenti.

Mattoni danneggiati

Se la tua muratura è danneggiata, potrebbe non essere solo rovinando l’aspetto della tua casa; potrebbe anche lasciare che più umidità penetri nella tua casa o addirittura compromettere l’integrità strutturale del muro.

Potresti scoprire che, nel tempo, la muratura si adatta naturalmente ai danni – specialmente se include malta di calce, come osserva Real Homes. Tuttavia, i mattoni gravemente danneggiati potrebbero dover essere tagliati e sostituiti – idealmente con mattoni che corrispondono ai pezzi rimanenti ma non danneggiati nell’aspetto.

Puntamento non riuscito o non idoneo

La muratura potrebbe essere stata puntata in un modo che ha portato il muro a raccogliere inavvertitamente danni. Questo potrebbe essere il caso se, ad esempio, per il puntamento è stata utilizzata una malta cementizia moderna – al posto della tradizionale malta di calce.

La malta più moderna potrebbe intrappolare l’umidità e quindi impedirne la fuoriuscita attraverso i giunti di malta. Questo, a sua volta, costringerebbe l’umidità ad emergere sulle facce di mattoni, dove potrebbe essere congelata e quindi portare le superfici di mattoni a sgretolarsi.

Efflorescenza

Potresti non avere familiarità con questa parola, ma si riferisce a depositi bianchi che si formano sulla muratura a causa dell’acqua che include sali disciolti che salgono in superficie.

Ci sono alcune buone notizie in quanto l’efflorescenza non danneggia tipicamente la muratura da un punto di vista pratico. Tuttavia, è sgradevole-e, se il modo in cui la muratura è stata assemblata sta causando efflorescenze, quindi sostituire quella muratura potrebbe essere la soluzione migliore.

Una superficie pulita in modo inappropriato

Non è una cattiva idea pulire la muratura di volta in volta; tuttavia, è necessario assicurarsi di attenersi a un metodo di pulizia adatto. Altrimenti, potresti danneggiare accidentalmente la muratura.

Un metodo di pulizia abrasivo, ad esempio, potrebbe rimuovere la superficie protettiva del mattone. Pulizia chimica è un’altra opzione, ma potrebbe lasciare macchie. L’uso di acqua, nel frattempo, potrebbe causare efflorescenze. Quando si considera una tecnica di pulizia, testarlo su una piccola area per cominciare.

Umido

Hai notato segni di umidità nella tua casa di recente? Forse è l’umidità ascendente, che può indicare la pavimentazione in legno in decomposizione o l’intonaco fatiscente. In alternativa, potrebbe essere penetrante umido, che può accadere se l’acqua si sposta da una parte alta della vostra casa ad un’altra parte più in basso.

Una causa particolarmente comune di umidità penetrante è l’inadeguatezza del puntamento alla muratura, come HIP-Consultant.co.uk spiega. Tale puntamento può far fuoriuscire l’acqua nel muro; tuttavia, il rifacimento di mattoni di alto livello è tra i nostri servizi di copertura per le case di Newcastle upon Tyne e altre residenze del Nord Est.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.