Qual è la cinghia di distribuzione della tua auto e perché è così importante sostituirla prontamente?

Una cinghia di distribuzione, spesso indicata anche come cinghia a camme, è parte integrante del funzionamento di tutti i motori a combustione interna.

La cinghia è stata per molti anni di duro gomma – specialmente nella maggior parte dei vecchi motori dai primi anni 1990 e precedenti – e il suo compito è quello di spegnere il motore dell’albero a camme/s, esattamente la metà della velocità del motore, garantendo nel contempo che le due componenti soggiorno con precisione e che l’albero motore ruota esattamente il doppio della velocità dell’albero a camme.

Quest’ultima parte, a sua volta, controlla l’apertura e la chiusura delle valvole di aspirazione e scarico della vettura, e assicura che siano mantenute in tempo con il movimento su e giù dei pistoni all’interno dei cilindri del motore.

Il mantenimento di questa fasatura precisa è importante per il buon funzionamento di un motore e, poiché una cinghia di distribuzione è spesso in gomma, può perdere la sua tensione ottimale dopo un periodo di tempo, il che significa che le valvole non si aprono e si chiudono più ai loro intervalli ideali.

Essenzialmente, il suo compito è quello di mantenere le sezioni superiore – testata e valvole – e inferiore – carter e pistoni – del motore della vostra auto lavorando in stretta sincronizzazione.

Ecco cosa succede se la cinghia di distribuzione scatta

L’aspetto più difficile della manutenzione della cinghia di distribuzione è che di solito continuerà a dare un servizio affidabile, con minima attenzione, per un certo numero di anni. Se si dispone di una cinghia di distribuzione spezzato è possibile confrontare un preventivo utilizzando noi per risolvere il problema con i migliori fornitori di servizi.

Ma la gomma è, ovviamente, un oggetto deperibile, e l’esposizione costante alle alte temperature che si trovano in un motore, insieme alle velocità a cui la cinghia deve ruotare costantemente, significa che la cinghia di distribuzione deve lavorare davvero duramente per mantenere tutto in esecuzione armoniosamente – un po ‘ come un direttore d’orchestra.

Se la cinghia di distribuzione scatta, ci sono due scenari probabili, che dipenderanno dal tipo di configurazione di fasatura del motore impiegato.

I cosiddetti motori “interferenza” necessitano della cinghia a camme per evitare che le valvole e i pistoni all’interno del motore si rompano l’un l’altro ad alta velocità. E, naturalmente, se dovessero farlo, è probabile che le rispettive parti vengano frantumate e distribuiscano i detriti risultanti su tutto l’interno del motore, scatenando così tutti i tipi di caos che possono causare danni ben oltre i singoli componenti coinvolti.

Se la tua auto ha un motore senza interferenze, i pistoni e le valvole sono alloggiati separatamente, quindi una cinghia di distribuzione a scatto non dovrebbe causare alcun danno a loro, e una riparazione può essere fatta semplicemente montando una nuova cintura. Tuttavia, la tua auto sarà ancora immobilizzata se la cintura scatta, il che potrebbe comportare che tu debba pagare per averla trainata in un garage se non hai il vantaggio di appartenere a un servizio di recupero.

Se hai qualche dubbio sul tipo di motore e cintura della tua auto, cerca su Internet, perché la maggior parte delle informazioni è là fuori.

Ottieni preventivi

Qual è la durata di una tipica cintura a camme?

Come regola generale, ci si può aspettare una cinghia di distribuzione per durare fino a cinque anni, o 60.000 miglia. Nelle auto in cui è necessaria questa sostituzione, di solito è integrata nel programma di manutenzione.

Tuttavia, l’unico neo è che, in un tale periodo, qualsiasi auto può passare attraverso le mani di diversi proprietari e potrebbe essere sottoposta a diversi gradi di utilizzo (e abuso) in quel momento.

Il tuo primo ricorso per controllare gli intervalli raccomandati dal produttore per i cambi della cinghia della camma è il manuale della tua auto. Naturalmente, se non hai ottenuto uno quando hai comprato l’auto, si dovrebbe dare un’occhiata al sito web del produttore, come questo spesso contiene tutti i dettagli di manutenzione e programmi di manutenzione, su cui la sostituzione sarà contrassegnato.

In ogni caso, se sei rimasto entro il chilometraggio sopra menzionato, dovresti essere pronto a sostituire la cintura nel periodo precedente al quinto compleanno della tua auto, e ogni cinque anni dopo.

Il timing È tutto

Una sostituzione della cinghia di distribuzione sarà un costo relativamente modesto nel menu di un tipico servizio di auto, soprattutto se effettuata come parte di un programma di manutenzione programmata.

Ma come abbiamo già visto, è il danno conseguente di un fallimento che può rivelarsi catastrofico e costoso. Quindi dovresti stabilire il prima possibile dopo aver preso possesso di un’auto quale sia l’intervallo consigliato per averlo cambiato, e se o meno, e quando, è stato cambiato in passato.

Ma soprattutto, poiché la cinghia deve essere montata e rimanere in perfetta sincronizzazione con altre parti del motore, è una riparazione che è meglio eseguita da un esperto meccanico.

Quindi, se avete la vostra auto servito da un concessionario in franchising o un garage indipendente, si dovrebbe lavorare a stretto contatto con loro per assicurarsi di sapere quando il lavoro deve essere fatto, e certamente non essere tentati di saltare averlo guardato al momento opportuno. Prendere nota di esso nel vostro manuale di auto, o su un calendario, e una volta che si ottiene l’abitudine, come un sacco di altre attività di manutenzione auto, diventerà presto una seconda natura.

Se avete bisogno di una sostituzione auto cinghia di distribuzione, o cam cinghia di riparazione, per qualsiasi marca e modello di auto, è possibile ottenere competitivo citazioni per il lavoro rapidamente a MyCarNeedsA.com. Basta inserire il vostro reg e dettaglio il vostro lavoro cinghia dentata auto per iniziare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.