Chiedi agli esperti

Ho quello che sembra essere un accumulo bianco sulla mia lingua. E ‘ pericoloso? Come faccio a liberarmi dell’accumulo di lingua?

Risposta del medico

I cambiamenti di colore relativi alla lingua possono variare da una preoccupazione benigna a una che richiede cure mediche. Spesso, una lingua bianca potrebbe essere causata da un rivestimento rimovibile di detriti alimentari o placca batterica. Altrimenti, le seguenti sono alcune cause comuni di lingua bianca:

  • un’infezione fungina riferita a mughetto orale,
  • leucoplachia,
  • orallichen planus,
  • leucoplachia pelosa e
  • linea alba.

Il mughetto orale (o candidosi) è causato da una crescita eccessiva di lievito in bocca. Le macchie bianche possono essere raschiate per esporre una superficie rossa sulla lingua. Malattie, farmaci, stress e trattamento antibiotico possono causare mughetto orale gettando fuori l’equilibrio dei batteri naturali in bocca. Quelli con diabete sono più inclini a infezioni fungine, come il mughetto orale. Losanghe, compresse o antifungini liquidi sono usati per il trattamento.

La leucoplachia è caratterizzata da macchie bianche che non possono essere raschiate via e possono essere correlate a irritazione cronica in bocca, sebbene la causa non sia sempre nota. L’uso del tabacco è il fattore più comune che contribuisce alla leucoplachia. La condizione può risolversi dopo la cessazione del fumo. A volte i cerotti sono sui lati della lingua e potrebbero essere correlati allo sfregamento costante vicino ai denti inferiori. Sebbene la leucoplachia sia solitamente benigna, può anche essere il precursore del cancro orale. Il rischio di cancro aumenta con l’età dell’individuo, la dimensione della lesione e il numero di lesioni presenti. Una biopsia può essere raccomandata dopo la valutazione clinica da parte del medico. A volte, l’area può essere monitorata per i cambiamenti dal medico. Il monitoraggio viene solitamente eseguito durante le visite dentistiche di routine o durante le visite con uno specialista di orecchio, naso e gola (ORL).

Il lichen planus orale sulla lingua è una condizione infiammatoria cronica causata da una risposta autoimmune (il sistema immunitario del corpo attacca il proprio tessuto). È caratterizzato da un motivo a pizzo bianco chiamato lichen planus reticolare. (C’è una forma erosiva che si presenta come ulcerazioni superficiali e può essere trattata con steroidi topici.) Il monitoraggio regolare di questa circostanza è raccomandato per tutti i cambiamenti che (sebbene rari) potrebbero condurre al cancro orale. Può essere raccomandata una biopsia.

La leucoplachia pelosa è una macchia bianca sul lato della lingua che appare pelosa o ruvida. Questa circostanza è causata dal virus di Epstein-Barr ed è riferita solitamente agli individui immunocompromessi. Il test HIV deve essere considerato se la leucoplachia pelosa appare senza una condizione immunocompromettente nota. Possono essere utilizzati farmaci antivirali come aciclovir (Zovirax). La ricorrenza della leucoplachia pelosa è comune.

Linea alba è una condizione benigna caratterizzata da una sottile linea bianca ai bordi laterali (laterali) della lingua. È causato dall’ispessimento dell’epitelio a causa di traumi o irritazioni da masticare. Non è necessario alcun trattamento per linea alba.

Per ulteriori informazioni, leggi il nostro articolo medico completo sui problemi della lingua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.