– Discussione:
– spostamento del metacarpo, albero fratture è impedito da intermetacarpal legamenti e muscoli intrinseci;
– il confine metacarpals (pollice, indice, e poco) non sono supportati, così come l’anello e lungo metacarpals e sono quindi più propensi a spostare;
– effetto di accorciamento:
– in breve fratture oblique, la media accorciamento è di circa 5 mm;
– gli ostacoli per l’ulteriore riduzione della profonda intermetacarpal legamenti e muscoli interosseo;
– per ogni incremento di 2 mm di accorciamento, c’era un corrispondente ritardo estensore di 7 gradi all’articolazione MCP;
– riferimento:
– Fratture dell’albero metacarpale: l’effetto dell’accorciamento sul meccanismo del tendine estensore.
– tipi di fratture dell’albero metacarpale:
– fratture a spirale
– fratture oblique che coinvolgono due metacarpali
– frx obliqui hanno tendenza al telescopio, producendo deformità rotazionale & causata dalla trazione prossimale dei muscoli intrinseci;
– frx trasversali di long & le dita anulari sono solitamente stabili dopo la riduzione poiché sono splintate da metacarpali boder;
– triturate fratture o frx con un segmentale perdita di osso; – Raggi X:
– 30 gradi avampiede laterale: per indice e lungo metacarpals;
– 30 supinato laterale: per anello e poco metacarpals; – Non Operativa Trattamento:
– fornire un’adeguata anestesia locale blocco per consentire la riduzione digitale;
– riduzione:
– facile da ridurre, ma difficile da mantenere;
– flex di MP in comune per ottenere il controllo del frammento distale & poi spingere la testa del metacarpo dorsalmente (& metacarpo albero volarly) per ottenere una riduzione;
– rotazione deformità sono trattate meglio con buddy taping il dito ferito a un altro;
– valutazione funzionale:
– il dito ferito è osservato per la sua capacità di poter flettere ed estendere;
– frattura accorciamento porterà ad un estensore del gal;
– se adeguate MCP estensione non è raggiunto, quindi chirurgico di fissazione deve essere considerato; – Indicazioni per il Trattamento Chirurgico:
– sfollati o accorciato fratture richiedono la fissazione inorder per mantenere l’insieme relazione del dito flessori ed estensori;
– a spirale e obliqua fratture tendono a ruotare (esp quando coinvolge due metacarpals) che è difficile da controllare w/ fusione;
– apex dorsale angolazione nell’indice, lungo, e l’anello sarà causa di una deformità cosmetici, in quanto altera la normale trasversale palmar arco;
– l’impossibilità per il MCP comune per estendere completamente (dopo un anestetico blocco) è un’altra indicazione per la chirurgia;

– Trattamento chirurgico dell’Albero Frx

– Complicazioni:
– estrinseco tendine di tenuta:
– può derivare da lesioni da schiacciamento alla mano;
– prova estrinseca tenuta da test PIP di flessione, mentre la MP articolazioni sono tenute flesso;
– w/ estrinseca tenuta, non ci sarà più PIP flessione w/ MP tenuto estesa;
– w/ PIP giunture completamente flessa, i MP i giunti di spostare in estensione;
– questo richiede aggressivo terapia manuale, e se nessun miglioramento si è trovato, quindi tendine estensore tenolysis e dorsale comune bilaterale è richiesto;
– in alcuni casi un Littler di Rilascio può essere appropriato:
– una parte estrinseca tendine è asportato oltre prossimale phalax;
estrinseci – tendine per estendere l’MP congiunto, e l’intrinseca tendini per estendere l’PIP comune;
– intrinseca del tendine di tenuta:
– può derivare da lesioni da schiacciamento alla mano;
– in contrasto con la estrinseci tendine tenuta, quando il MP giunto è estesa, flessione del PIP articolazioni è limitata
Libro dell’Anno: Funzionale, il Trattamento delle Fratture del Metacarpo: 100 Randomizzati Casi Con o Senza Fissazione.

Fratture dell’albero metacarpale: l’effetto dell’accorciamento sul meccanismo del tendine estensore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.