Quando lo stomaco è malato

Illustrazione di una donna che spinge via tacos piccanti e salsa piccante.

Il tuo rivestimento dello stomaco ha un lavoro importante. Rende acido ed enzimiuN tipo di proteina che funziona intorno alla cellula. che aiutano ad abbattere il cibo in modo da poter estrarre i nutrienti necessari. Il rivestimento si protegge anche dai danni acidi secernendo muco. Ma a volte il rivestimento si infiamma e inizia a produrre meno acido, enzimi e muco. Questo tipo di infiammazionegonfiore e arrossamento causati dalla risposta protettiva del corpo a lesioni o infezioni. si chiama gastrite e può causare problemi a lungo termine.

Alcune persone pensano di avere la gastrite quando hanno dolore o una sensazione di disagio nella parte superiore dello stomaco. Ma molte altre condizioni possono causare questi sintomi. La gastrite a volte può portare a dolore, nausea e vomito. Ma spesso non ha alcun sintomo. Se non trattata, però, alcuni tipi di gastrite possono portare a ulcere (piaghe nel rivestimento dello stomaco) o addirittura cancro allo stomaco.

La gente pensava che la gastrite e le ulcere fossero causate da stress e cibi piccanti. Ma studi di ricerca dimostrano che i batteri chiamati Helicobacter pylori sono spesso da biasimare. Di solito, questi batteri non causano sintomi. Negli Stati Uniti, dal 20% al 50% della popolazione può essere infettata da H. pylori.

H. pylori rompe il rivestimento protettivo interno nello stomaco di alcune persone e causa infiammazione. “Dico alla gente che H. pylori è come avere termiti nello stomaco”, dice il dottor David Graham, esperto di malattie digestive al Baylor College of Medicine in Texas. “Di solito non sai di avere le termiti finché qualcuno non te lo dice, e lo ignori a tuo rischio.”H. pylori può diffondersi passando da persona a persona o attraverso cibo o acqua contaminati. Le infezioni possono essere trattate con farmaci che uccidono i batteri chiamati antibiotici.

Un tipo di gastrite, chiamata gastrite erosiva, porta via il rivestimento dello stomaco. La causa più comune di gastrite erosiva è l’uso a lungo termine di farmaci chiamati farmaci antinfiammatori non steroidei. Questi includono aspirina e iprofene. “Quando smetti di prendere i farmaci, la condizione di solito scompare”, dice Graham. I medici potrebbero anche raccomandare di ridurre la dose o di passare a un’altra classe di antidolorifici.

Le cause meno comuni di gastrite includono alcuni disturbi digestivi (come il morbo di Crohn) e disturbi autoimmuni, in cui le cellule immunitarie protettive del corpo attaccano erroneamente le cellule sane nel rivestimento dello stomaco.

La gastrite può essere diagnosticata con un endoscopio, un tubo sottile con una piccola telecamera all’estremità, che viene inserita attraverso la bocca o il naso del paziente e nello stomaco. Il medico esaminerà il rivestimento dello stomaco e può anche rimuovere alcuni campioni di tessuto per il test. Il trattamento dipenderà dal tipo di gastrite che hai.

Anche se lo stress e gli alimenti piccanti non causano gastrite e ulcere, possono peggiorare i sintomi. Il latte potrebbe fornire un breve sollievo, ma aumenta anche l’acido dello stomaco, che può peggiorare i sintomi. Il medico può raccomandare l’assunzione di antiacidi o altri farmaci per ridurre l’acido nello stomaco.

Parla con un fornitore di assistenza sanitaria se sei preoccupato per il dolore o il disagio in corso nello stomaco. Questi sintomi possono avere molte cause. Il medico può aiutare a determinare la migliore linea d’azione per voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.