Pubblicità

1 in 5 australiani di età compresa tra 16-85 sperimenteranno una malattia mentale ad un certo punto della loro vita, il più comune è la depressione e l’ansia. Se questo non è abbastanza spaventoso, sei persone muoiono ogni giorno in Australia dal suicidio con un altro tentativo 30. Il suicidio è la principale causa di morte per gli australiani di età compresa tra 25-44 e la seconda causa di morte per i giovani di età compresa tra 15-24. La malattia mentale è un affare serio e per qualche motivo, sfortunatamente, c’è ancora questo stigma legato all’idea che non possiamo parlarne pubblicamente o che non è davvero un grosso problema. Questo non è vero per la maggior parte di noi, parlando di condivisione o di conversazioni sul tema è un ottimo modo per ottenere il rotolamento della palla per la maggior parte di noi essere in grado di parlare di come non siamo ok… promettiamo (pun intended) 😉

per fortuna ci sono musicisti che sono più che disposti a stare in piedi e parlare con noi circa le loro battaglie (con la loro musica) e ci dicono che sta per essere ok, si otterrà la migliore e per alcuni di noi, siamo in grado di trovare un momentaneo sollievo, attraverso le loro canzoni.

Queste canzoni ci danno qualcosa a cui relazionarsi quando la tua vita sta attraversando un periodo difficile, ma fidati di noi, migliora SEMPRE e ci sono molte strade per ottenere l’aiuto di cui hai bisogno per andare avanti:

(Lifeline 13 11 14 // al di Là di Blu 1300 224 363 // Headspace 1800 650 890 – per età 12-25)
O trovare il più vicino per la Prevenzione del Suicidio di Crisi, Organizzazione di Supporto di Google

Lentamente ma inesorabilmente, stiamo tutti facendo un cambiamento positivo con il look di salute mentale di consapevolezza e, in onore della Giornata Mondiale sulla Salute Mentale oggi, abbiamo arrotondato nostri pensieri sul Top 50 Canzoni che parlano di Salute Mentale per dare una colonna sonora che, speriamo, possa aiutarvi a iniziare a ottenere la vostra vita di nuovo in pista e ad aumentare la consapevolezza di un argomento importante, che sta diventando più socialmente accettabile per affrontare in uno spazio pubblico/forum…

#50 – Metallica – ‘Frantic’

Una traccia che è stata ispirata/focalizzata sulle battaglie passate della band con la dipendenza con l’abuso di alcol del frontman James Hetfield come punto focale principale. La canzone racconta la storia di qualcuno che sta per morire mentre riflettono sui loro giorni sprecati a causa di abuso di sostanze.

Poster di YouTube

#49 – KoЯn – ‘Thoughtless’

Basato sulla sparatoria Columbine High School, la canzone racconta la storia attraverso l’occhio dei tiratori. Il Frontman Jonathan Davis ha dichiarato: “e’ una canzone che parla di persone che sono costantemente ridicolizzato e il danno che può causare…”, secondo SongFacts

YouTube Poster

#48 – farli Soffrire – ‘Blood Moon’

La canzone è il tema a proposito della schizofrenia come frontman Sean Harmanis ha spiegato: “…il nostro protagonista è affetto da malattia mentale (probabilmente a che fare con la shell-shock e abuso di alcol). Il testo di questa canzone va avanti e indietro tra depresso e distruttivo, come se ci fossero due diavoli che ballano su entrambi i lati della spalla del protagonista, fino a quando non viene rivelato alla fine della canzone nei testi che ha la schizofrenia.”

YouTube Poster

#47 – Enter Shikari – ‘Un’Ode A Perso Pezzi del Puzzle’

Dal loro ultimo album, La Scintilla, secondo il frontman Rou Reynolds, questa è la sensazione di dolore e le emozioni che ci troviamo di fronte, dopo aver subito la perdita di qualcuno a noi vicino, in questa particolare storia, Rou nonna, che è stato l’ispirazione per alcuni dei testi, ci ha detto durante un’intervista.

Poster di YouTube

#46 – Pennywise – ‘Bro Hymn (Tribute)’

La versione originale era una dedica per i tre amici di Jason Thirsk Carlos Canton, Tim Colvin e Tom Nichols, che morirono prima che la canzone fosse registrata. Pennywise ri-registrò la canzone come tributo per il loro ex compagno di band che si tolse la vita nel 1996.

Poster di YouTube

#45 – The Smith Street Band – ‘I Don’t Wanna Die Anymore’

Si occupa delle conseguenze emotive di una rottura in cui il protagonista supera i pensieri suicidi e supplica il loro ex di riprenderli dopo che hanno fottuto.

Poster di YouTube

#44 – The Fray – ‘How To Save A Life’

Il frontman Isaac Slade stava lavorando in un campo estivo dove era in coppia con un adolescente problematico con vari problemi, ma non c’era un manuale su come aiutarlo. È qui che è nata l’idea e il concetto della canzone.

YouTube Poster

#43 – Ivy – e ‘La Cosa Migliore’

La storia di una ragazza che le recidive dopo il recupero dall’autolesionismo

YouTube Poster

#42 – Pink Floyd – ‘Shine On You Crazy Diamond’

Un omaggio per l’ex membro, Syd Barrett (Shine on You crazy Diamond) di cui la malattia mentale e abuso di droga portare a lui di essere cacciato dalla band poco dopo hanno iniziato.

Poster di YouTube

#41 – Gang Of Youths – ‘Magnolia’

Dave Leaupepe ha scritto la canzone sulle sue esperienze durante una bender suicida che ha avuto nel 2014, che ha portato dopo che il suo matrimonio stava crollando secondo un’intervista con Rolling Stone Australia.

Poster di YouTube

#40 – The Who – ‘Behind Blue Eyes’

Peter Townshend ha detto che la canzone è stata scritta per mostrare ” Quanto è solitario essere potenti.”L’isolamento e l’alienazione giocano un ruolo importante in questo classico assoluto. Molti fan della musica new age riconosceranno come la canzone Limp Bizkit coperto per il thriller psicologico 2003 Gothika interpretato da Halle Berry.

YouTube Poster

#39 – The Amity Affliction – ‘All Fucked Up’

Non è un frontman segreto Joel Birch scrive molto sulle lotte con i suoi demoni e problemi di salute mentale e questa canzone, in particolare, riguardava la sua dipendenza da alcol e i pensieri suicidi che provenivano dall’abuso della sostanza.

Poster di YouTube

#38 – Good Charlotte – ‘Hold On’

La canzone anti-suicidio della band che hanno scritto dopo che vari fan sono entrati in contatto con loro, raccontando loro i loro problemi e come hanno pensato al suicidio. Il video musicale è stato realizzato in collaborazione con un’organizzazione di prevenzione del suicidio e ha caratterizzato i fan e familiari di fan che si erano tolti la vita.

Poster di YouTube

#37 – Hole – ‘Miss World’

La band di Courtney Love ha scritto questo dopo la partenza degli ex membri Jill Emery e Caroline Rue e i suoi temi trattano l’immagine di sé e l’abuso di sostanze.

Poster di YouTube

#36 – P. O. D. – ‘Gioventù della Nazione’

Dopo il 1999 Columbine High School Massacre, P. O. D. è stato chiesto dagli studenti (che hanno frequentato la scuola al momento) per eseguire e aiutarli ad aumentare la consapevolezza per il problema (che incredibilmente è ancora un problema fino ad oggi). Il frontman Sonny Sandoval ci ha detto durante un’intervista, a causa di ciò, la band aveva una connessione con la scuola e quello che è successo.

Non molto tempo dopo, la band era in studio per registrare il loro album Satellite, quando un’altra sparatoria al liceo ha avuto luogo nelle vicinanze, affermando: “Stavamo provando e scrivendo letteralmente a due isolati di distanza da quando è successo qui nella nostra città natale di San Diego”. Quell’incidente è diventato l’ispirazione per la loro traccia incisiva “Youth of the Nation” che non solo tratta altri temi come il suicidio, ma serve anche come inno “come-together” per i loro giovani fan.

YouTube Poster

#35 – Radiohead – ‘Creep’

La canzone tratta di dubbi su di sé e di auto-problemi di immagine

YouTube Poster

#34 – I Tears For fears – ‘Mad World’

Il racconto affronta il protagonista sentimenti di depressione e di alienazione e di come pensieri suicidari lui peste, con i testi in coro “I sogni in cui sto morendo sono i migliori che io abbia mai avuto”.

Poster di YouTube

#33 – Nirvana – ‘Pennyroyal Tea’

Durante un’intervista con Impact nel 1993 Kurt Cobain ha spiegato che la canzone parlava di qualcuno “che è oltre la depressione; sono nel loro letto di morte, praticamente” e che il titolo deriva da un mito sfatato che il tè Pennyroyal era un “abortivo alle erbe”. Ha anche detto che il riferimento a Leonard Cohen nella canzone proveniva dal suo modo di affrontare la propria depressione, affermando: “Quella era la mia terapia, quando ero depresso e malato. Io listen ascolterei Leonard Cohen, il che peggiorerebbe le cose”

Poster di YouTube

#32 – Harvey Danger – ‘Pennone Sitta’

Affronta il modo in cui la società è pazza attraverso gli occhi di un osservatore culturale e si occupa di problemi di salute mentale/argomenti come la schizofrenia e la paranoia.

YouTube Poster

#31 – Soundgarden – ‘Sceso in Nero Giorni’

Il compianto e grande Chris Cornell ha scritto questa canzone durante una battaglia con la depressione che aveva nella sua adolescenza, rivelando nel corso di un’intervista con l’Artista Diretta era “su svegliarsi e rendersi conto che sei in un periodo buio della tua vita.”

Poster di YouTube

#30 – Parkway Drive – ‘Wishing Wells’

L’obiettivo principale della canzone è trattare con i sentimenti e le emozioni associate al dolore e alla rabbia dopo la perdita, per tutto il tempo alla ricerca di qualcosa/qualcuno da incolpare.

Poster di YouTube

#29 – AFI – ‘Spero che tu soffra’

Crepacuore non è facile. Le emozioni, pensieri tristi e arrabbiati che seguono affliggono la vostra mente fino a quando si può finalmente ottenere su di esso. A volte ci vogliono giorni, a volte settimane o anni, e talvolta mai. Ma frontman Davey Havok ha un modo di mostrare davvero cosa vuol dire passare attraverso una rottura ruvida e le conseguenze di sentimenti che si consumano.

Poster di YouTube

#28 – Red Hot Chili Peppers – ‘Under The Bridge’

Non è un segreto questa canzone è stata scritta sulla battaglia del frontman Anthony Kiedis con la dipendenza da eroina di cui parla apertamente nella sua biografia Scar Tissue, che è una LETTURA ESSENZIALE per chiunque ami la musica.

Poster di YouTube

#27 – Soul Asylum – ‘Runaway Train’

Una canzone scritta sulla depressione, accresciuta dalle scelte di vita che doveva fare. Per il video musicale, frontman Dave Pirner è stato ispirato da storie di bambini scomparsi (in particolare 12-year-old Polly Klaas che è scomparso nel 1993) e ha voluto fare la sua parte per aiutare, così in tutto il video, le immagini dei bambini che erano scomparsi in quel momento sono stati mostrati. Il video è stato anche modificato per luoghi al di fuori degli Stati Uniti per includere immagini di bambini locali che erano scomparsi.

Dopo che la canzone ha raggiunto il picco nelle classifiche statunitensi, il caso Klaas ha attirato l’attenzione dei media a livello nazionale, tuttavia, sfortunatamente, è stato successivamente rivelato che Polly Klaas è stata rapita e uccisa.

Poster di YouTube

#26 – Beartooth – ‘Disease’

Il frontman Caleb Shomo è un altro musicista new age che non ha paura di mostrare le sue cicatrici e raccontare agli altri le sue lotte con la depressione e l’ansia attraverso i suoi testi. Ogni album è stato sulle sue battaglie e su come ha cercato di superarle, fino all’ultimo album della band Disease dove arriva a termine con la sua malattia mentale sempre con lui. “Disease” parla della sua depressione e dei suoi pensieri suicidi che prendono il sopravvento e di come si mette in una faccia coraggiosa, negando la sua esistenza agli altri che è evidente nei testi ” If I fall again, will it be the end? So che è sbagliato, pensi che io sia forte, ma faccio solo finta”

Poster di YouTube

#25 – Bring Me The Horizon – ‘Drown’

‘Drown’ è una richiesta di aiuto quando stai annegando nelle lotte della tua vita. Il coro è di mettere in discussione chi può essere lì per voi quando il peso del mondo diventa troppo.

” Chi mi aggiusterà ora? Tuffarsi quando sono a terra? Salvami da me stesso, non farmi annegare”

YouTube Poster

#24 – Pallido Onde – ‘Rumori’

nel Corso di un’intervista l’anno scorso wit DIYMag la band ha rivelato questa canzone è stata di avere “molto bassa autostima e l’analisi di te troppo…” È stato affermato anche dal frontman Erica Barone-Gracie “io non posso aspettare fino a quando le persone che sono un po’ insicura su roba può sentire quella canzone, perché mi sento come se sentirete meglio dopo. Che sapranno che gli altri la pensano così.”

Poster di YouTube

#23 – Papa Roach – ‘Help’

Abbastanza semplice con questo, il frontman Jacoby Shaddix ha scritto la canzone su come raggiungere qualcuno quando stai lottando per mantenere la tua salute mentale. Shaddix è un altro musicista che è diventato abbastanza aperto con la condivisione di storie su come ha superato le sue battaglie con l’abuso di droghe/alcol/sostanze e la dipendenza dal sesso all’inizio della sua carriera.

Non molto tempo fa, Jacoby ha co-ospitato il nostro podcast “Discussione sulla salute mentale” in cui ha parlato dei diversi modi per superare e affrontare la salute mentale, indicando che si è rivolto alla religione per rimettersi in carreggiata. Mentre alcuni rimedi possono funzionare meglio per gli altri, è come si prende quel primo passo per il recupero che aiuta davvero.

Poster di YouTube

#22 – Slipknot – ‘Duality’

La canzone parla di autolesionismo quando qualcuno è costretto a prendere una decisione impossibile che non vuole prendere. Il frontman Corey Taylor ha elaborato più rivelatori:”Arrivi a quel punto nella vita di tutti i giorni quando devi prendere una decisione che potresti non volere, ma sei un po ‘spinto in quella posizione”. Tratto dal terzo album della band Vol 3: The Subliminal Verses in un momento in cui Corey è andato sobrio dopo anni di abuso di alcol.

Poster di YouTube

#21 – ‘System of a Down – ‘Lonely Day’

I testi indicano (ancora una volta) che era una canzone scritta sulla solitudine e il dolore dopo aver perso una persona cara (parente o partner). “Una giornata così solitaria, Ed è mia. È un giorno in cui sono felice di essere sopravvissuto”. La canzone ha anche segnato la band una nomination ai Grammy per la migliore performance Hard Rock, ma hanno perso fuori a Wolfmother ‘Woman’.

Poster di YouTube

#20 – Jack Off Jill – ‘Strawberry Gashes’

La canzone parla di una ragazza che si occupa di abuso di droga, depressione e autolesionismo. Il termine “Squarci di fragola” si riferisce all’auto-mutilazione tagliando.

Poster di YouTube

#19 – Jimmy Eat World – ‘The Middle’

Nonostante la sensazione più positiva e l’atmosfera in tutta la traccia, questo è stato effettivamente scritto dopo che la band è stata abbandonata dalla Capitol Records e ha temi di solitudine e non si adattano, nei testi. “Non scriverti ancora” ed essere “lasciato fuori o guardato dall’alto in basso” si riferisce alla sensazione di insicurezza e di non arrendersi quando gli altri ti voltano le spalle.

Serve anche come una pacca incoraggiante sulla schiena per essere te stesso e abbracciare le tue differenze quando ti confronti con gli altri.

YouTube Poster

#18 – Foster The People – ‘Pumped Up Kicks’

un’Altra canzone che inganna i suoi ascoltatori con un ottimistico e funky sentire tutto, tuttavia, il contenuto lirico racconta la storia di un isolato, giovani con disturbi di nome Robert, che soffre omicida pensieri e le trame per sparare i suoi coetanei con una pistola che ha trovato di suo padre armadio.

Alla domanda su cosa abbia ispirato la canzone, il frontman Mark Foster ha rivelato che riguardava principalmente le sparatorie delle scuole superiori nel loro complesso e il fatto che fosse ancora un problema, affermando:

“Ho scritto la canzone per portare consapevolezza al problema. Questo genere di cose continua ad accadere sempre di più nel nostro paese; si sta trasformando in un’epidemia. Per me l’epidemia non è violenza armata; l’epidemia è mancanza di famiglia, mancanza di amore e isolamento – bambini che non hanno un posto dove andare o qualcuno con cui parlare e questo è ciò che li fa scattare.”

Poster di YouTube

#17 – Smashing Pumpkins – ‘Today’

Quando l’idea è stata concepita, Smashing Pumpkins ha appena concluso un tour di 14 mesi (il loro tour più lungo prima era di 20 giorni) e il frontman Billy Corgan era in un posto davvero brutto mentalmente. A quel tempo, ha rivelato: “Ero completamente ossessionato dall’uccidermi, divenne la mia preoccupazione principale. Fuori dalle profondità di questa disperazione, ho toccato il fondo ed è letteralmente sceso a una semplice decisione: o uccidersi o abituarsi ad esso, lavorare, vivere, ed essere felici. Così ho scritto questa canzone….come potete vedere ho scelto un altro tipo di morte che è rock and roll”

Fast forward to today, Corgan ora si riferisce ad esso come una canzone di sopravvivenza e parla di essere una colonna sonora per la perseveranza e spingendo attraverso quei giorni difficili che si faccia.

Poster di YouTube

#16 – La Dispute – ‘Edward Benz, 27 Times’

La canzone racconta la storia di un uomo (Edward Benz) il cui figlio soffre di schizofrenia e vive in una casa che ha acquistato per lui. Dopo che la moglie di Ed si dirige alla farmacia per riempire le medicine del figlio, ritorna per trovare le serrature e nessuno risponde.

Edward apre la porta e viene attaccato da suo figlio che era al buio, pugnalandolo e uccidendolo. Il numero 27 illude il numero di volte in cui è stato pugnalato.

Poster di YouTube

#15 – Frank Carter and the Rattlesnakes – ‘Devil Inside Me’

Questo si occupa della lotta battaglia di inner-demoni / pensieri negativi e come ti fanno ricordare tutte le parti cattive della tua vita. I demoni sono ansia e depressione.

YouTube Poster

#14 – Il Prole – ‘I Bambini non vengono Bene”

assoluta ripper di una canzone che è stato concepito dopo frontman Dexter Holland ha preso un viaggio di ritorno verso il quartiere è cresciuto in (Garden Grove, Orange County, California) e ho scoperto quello che è successo ad alcune vecchie conoscenze ci aveva, alcuni dei quali non avevano fatto nulla con la loro vita, un altro suicida, uno è morto per un’overdose di droga, e altre abbandonato la scuola dopo la caduta in stato di gravidanza.

Durante un periodo in cui la musica pop stava dominando e cercando di dirci che tutto sarebbe andato bene, i realisti The Offspring ci hanno mostrato a tutti come era la vita americana in alcune delle aree ruvide.

Poster di YouTube

#13 – Garbage – ‘Bleed Like Me’

Questa canzone si concentra su alcuni dei problemi che hanno affrontato gli adolescenti, in particolare le ragazze che volevano che gli altri notassero il dolore che stavano attraversando. In un’intervista con ABC Australia, Butch Vig ha detto: “sia sotto forma di autolesionismo reale (cicatrici, taglio) o altri tipi di comportamento dannoso. Affronta molte forme di comportamento tra cui il taglio effettivo, anoressia, abuso di alcol e confusione di ruolo di genere.”

Indipendentemente dal sesso, dal colore, dall’orientamento sessuale, dalla religione o dai valori morali di qualcuno, siamo tutti uguali. In questo caso, sanguiniamo tutti allo stesso modo.

Poster di YouTube

#12 – Sum 41 – ‘War’

Il frontman Deryck Whibley ha avuto un crollo molto pubblico dopo il divorzio da Avril Lavigne e i fan potrebbero ricordare che è andato in una spirale discendente dopo aver contratto la polmonite al Soundwave Festival 2011 a Brisbane che ha portato al suo ricovero a Sydney. Da lì, è peggiorato dopo aver sofferto di un fegato e un rene collassati dopo anni di abuso di alcol.

Fast forward al 2016 e lui, insieme ai suoi compagni di band Sum 41 (incluso il chitarrista originale Dave Baksh) ha pubblicato l’album 13 Voices e questa canzone è stata la sua storia sulle sue lotte con l’abuso di alcol e su come l’ha superata. I testi servono anche come una promessa che ha fatto con se stesso per rimanere sempre sulla retta via.

Poster di YouTube

#11. Rise Against-Make It Stop (September’s Children)

Durante un periodo in cui gli adolescenti LGBT si stavano togliendo la vita a causa di abusi eccessivi e ridicolo, una band si alzò in piedi con un messaggio potente, implorando e supplicando i bulli di fermarsi. Quella band era Rise Against e questa era la loro canzone.

Ha guadagnato titoli internazionali alla prima uscita e presenta una parte lenta inquietante e spaventosa verso la fine della canzone in cui il frontman Tim McIlrath legge i nomi degli adolescenti che si sono suicidati perché sono stati vittime di bullismo sulla loro sessualità con il più giovane di 13 anni.

YouTube Poster

#10 – Marilyn Manson – ‘Coma White’

Una pillola per farvi numb / Una pillola per farvi muto / Una pillola per farvi chiunque altro / Ma tutti i farmaci in questo mondo / non salvarla da se stessa

Questa canzone è apparentemente Manson problema di abuso di droga e l’intorpidimento si sentiva durante il suo rapporto con Rose McGowan, ma il contenuto dei testi può essere interpretato in diversi modi. “C’è qualcosa di freddo e vuoto dietro il suo sorriso” può descrivere qualcuno con depressione. Solo perche ‘ sorridi non significa che sei felice. Per me (Kim) il coro descrive come mi sentivo sugli antidepressivi, non hanno aiutato affatto.

Poster di YouTube

#9 – Green Day – ‘Basketcase’

Hai mai avuto ansia o un attacco di panico? Billie Joe Armstrong l’ha fatto. Ha scritto questo prima che gli venisse diagnosticata e pensava che stava impazzendo.

Io sono uno di quelli / Sciocchi melodrammatici / Nevrotico fino all’osso / Nessun dubbio su di esso

YouTube Poster

#8 – My Chemical Romance – ‘Headfirst Into Halos’

Per una canzone sulla depressione e contemplando il suicidio, è incredibilmente ottimista.

Non posso iniziare a farti sapere cosa sto provando / E ora quelli rossi mi fanno volare e quelli blu mi aiutano a cadere / E penso che mi soffierò il cervello contro il soffitto.

YouTube Poster

#7 – Johnny Cash – ‘Male’

mi sono fatto male di oggi / Per vedere se ancora mi sento / mi concentro sul dolore / L’unica cosa che è reale / ago lacrime di un foro per Il vecchio familiare sting / Tenta di uccidere tutto ciò che si ha, Ma io ricordo tutto,

so che questo brano è stato eseguito da Nine Inch Nails nel 1994, ma penso che la maggior parte concordano che il Cash versione registrata nel 2002 davvero pugni in le budella. La canzone fa riferimento all’autolesionismo, al rimpianto, alla depressione e alla perdita di amici.

“Ero a disagio nel metterlo sull’album perché quella canzone sembrava che stessi dicendo che avevo bisogno di aiuto. Non lo ammetterei a me stesso, ma quando l’ho scritto mi sono sentito come se fossi seduto in un cumulo di macerie e c’era un pizzico di rimpianto e rimorso. Hurt è stata la prima inclinazione per me che ho potuto usare una mano qui.”- Trent Reznor

YouTube Poster

#6 – blink-182 – ‘Adam’s Song’

Non ho mai pensato di morire da solo / Altri sei mesi sarò sconosciuto.

L’ispirazione per questa canzone è stata una miscela di un articolo di una rivista Mark Hoppus ha letto di un adolescente che si è ucciso e ha lasciato un biglietto per la sua famiglia e la solitudine di essere in tour con la sua band e di essere l’unico con nessuno ad aspettarlo quando sono tornati a casa. “Riguarda me che sono depresso e solo in tour, e non ho davvero nulla da cui tornare a casa.”Il distico” Non vedevo l’ora di tornare a casa/Passare il tempo nella mia stanza da solo “originariamente finito” per scendere dall’aereo da solo.”

YouTube Poster

#5 – Paramore – ‘Falso Felice’

Oh, per favore non mi chiedete come ho / non mi fanno giocare a fingere

Hayley Williams ha avuto a che fare con la depressione, negli ultimi anni, e ne ha parlato con il rilascio del loro album Dopo Risate l’anno scorso –

“Per la prima volta nella mia vita, non c’era un foro stenopeico di luce alla fine del tunnel. Ho pensato, vorrei solo che tutto si fermasse. Non era nel senso di, Ho intenzione di prendere la mia vita. Era solo disperazione. Che senso ha? Non credo di aver capito quanto sia pericolosa la disperazione. Tutto fa male.”

Poster di YouTube

#4 – Pearl Jam – ‘Jeremy’

L’ispirazione per questa canzone è venuto dalla storia di uno studente di scuola superiore di nome Jeremy che si è sparato davanti alla sua classe di inglese nel 1991. La seconda metà della canzone parla di un ragazzo frontman Eddie Vedder vittima di bullismo al liceo. I Pearl Jam hanno portato l’attenzione sul bullismo, la depressione, il suicidio e la violenza armata con una canzone e tuttavia 26 anni dopo l’America non ha ancora imparato la lezione.

Poster di YouTube

#3 – Gallows – ‘Misery’

Non c’è più nulla per me / Voglio uccidermi solo per sollievo

Frank Carter è stato aperto sulla sua battaglia con la depressione nel corso degli anni e ha scritto questa canzone mentre combatteva la voglia di uccidersi. Questa canzone è blunt AF e c’è qualcosa di stranamente confortante su di lui che urla i testi contro di te. Per qualcuno che si occupa di questo in questo momento, l’ironia non è persa su di me che questo è il mio go to song per sentirsi meglio con la vita.

YouTube Poster

#2 – Linkin Park – ‘Ritaglio’

non so cosa ha sottolineato prima di me per quanto la pressione è stata alimentata, / Ma io so cosa ci si sente come / Per avere una voce nella parte posteriore della mia testa

Onestamente, si potrebbe mettere qualsiasi canzone dei Linkin Park qui: ‘Numb’, ‘Strisciante’, ‘In qualche modo mi Appartiene’, ‘Facile Da Eseguire’ e probabilmente ogni singolo brano dell’ultimo album (Uno in Più di Luce) che ancora non posso portare me stesso per ascoltare troppo.

YouTube Poster

Se sei da solo in questa vita, / i giorni e Le notti sono lunghe
Quando pensi di aver avuto troppo di questa vita / Per appendere

Beh, tutti soffrono a volte / Ognuno grida

sto finendo fuori questa lista con i R. E. M. anti-suicidio inno. Michael Stipe ha scritto questo dopo che sua sorella, un’insegnante, conosceva un ragazzo che ha cercato di uccidersi. “Voleva che quella particolare canzone raggiungesse gli adolescenti e non fosse fraintesa. Non si vuole qualcosa che ha bisogno di una laurea in matematica per passare attraverso quando si sta cercando di raggiungere un 17-year-old e dire, ‘Va bene, le cose sono difficili, ma migliorano.'”- Peter Buck

YouTube Poster

Ascoltare musica e fuggire da te stesso è una soluzione momentanea quando non sei nello spazio di testa giusto. Mentre l’arte del musicista / band ha un effetto calmante che può occupare la tua mente per tutto il tempo necessario, ci sono molte strade che non possiamo sottolineare cercando se tu o qualcuno che conosci hai bisogno di aiuto per mantenere un sano benessere.

Se hai a che fare con depressione, ansia o pensieri suicidi e non hai nessuno con cui parlare, visita il tuo medico/medico o chiama una hotline. Clicca qui per trovare un ampio elenco di Hotline Crisi suicidio e trovare quello per la vostra zona/paese. C’è sempre qualcuno in giro disposto ad aiutare.

In Australia, attraverso il tuo medico di famiglia puoi ottenere sessioni sovvenzionate con uno psicologo in modo da poter pagare fino a Medic 25 grazie a Medicare. Alcuni posti offriranno tariffe economiche se si dispone di una scheda di assistenza sanitaria pure.

Creato da Kim Anderson (@stwwphoto)

Co-scritto da Browny @brownypaul e Jerika Faithfull

ancora una Volta, si prega di chiamare uno dei seguenti hotline in Australia se avete bisogno di aiuto:

Lifeline 13 11 14 o Online

al di Là di Blu 1300 224 363 o Online

spazio di Testa 1800 650 890 (età 12-25) o Online

salute mentale settimana

Salute Mentale Settimana

7 ottobre al 13 2018

#MentalHealthWeek

Sito web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.