Ero seduto sul mio portico anteriore, bevendo la mia tazza di caffè mattutina e scorrendo Twitter quando mi sono imbattuto in un video che mi ha fermato nelle mie tracce.

Scommetto che l’hai visto: il video è diventato rapidamente virale e ha ottenuto milioni di visualizzazioni.

Si tratta di un ragazzo di 14 anni di nome Tim Bannon che è nato senza braccia. Nel video, tenta un salto di scatola da 20 pollici in un campo estivo che frequenta per giovani diversi. Dai un’occhiata:

Potente, vero?

Ciò che ha attirato la mia attenzione su questo video è stato quanto chiaramente ha dimostrato il potere che la paura può avere su di noi. Se lo permettiamo, la paura ci consumerà e ci terrà indietro in ogni area della nostra vita. Dalle carriere alle relazioni, nessuna parte della tua vita è al sicuro dalla trappola della paura.

Ma nota come ho scritto permettilo. La paura è reale, ed è paralizzante. Ma alla fine della giornata, abbiamo quello che serve per sopraffare la paura in modo da poter raggiungere il nostro più alto potenziale.

Pronto a trovare il lavoro dei tuoi sogni? Vi mostreremo come.

Questo video mi ha insegnato che non importa quali emozioni proviamo quando affrontiamo la paura a testa alta, saremo meglio attrezzati per sapere cosa fare con quelle emozioni se siamo in grado di identificarle. Identificare le emozioni ti aiuterà a passare dall’essere un partecipante passivo nella situazione a uno attivo.

Se si rewatch il video, potrai testimoniare Tim power attraverso tre emozioni come lui conquista la sua paura di cadere. Invece di speleologia nelle montagne russe di emozioni, è stato in grado di incanalare ogni emozione per spingere se stesso in avanti—e voglio che tu sia in grado di fare lo stesso.

Come puoi vedere dall’esperienza di Tim, sperimenterai una serie di emozioni quando cerchi di conquistare una paura. Parliamo di tre di quelle emozioni.

Agonia

La paura ci tormenta, vero?

Nel video, puoi vedere Tim agonizzante per la sua paura di cadere mentre tenta un esercizio che in genere coinvolge lo slancio dalle tue braccia.

Esita durante il primo paio di salti che prende, il che gli impedisce di riuscire. Questo perché quando sei concentrato sulla possibilità di fallire, non sei in grado di mettere avanti tutto lo sforzo e il potere che hai dentro.

Ciò che è interessante è che la paura di Tim di cadere durante il suo tentativo è—in un certo senso—non ragionevole. Ci sono due grandi uomini in piedi su entrambi i lati di lui, pronti a prenderlo se cade. Ma è troppo concentrato sull’agonia per rendersi conto che sta credendo a una bugia. Perche ‘la verita’ e ‘che se si incasina, non cadra’ davvero. Stara ‘ bene!

Non lo facciamo tutti? Ci concentriamo su dove potremmo cadere breve e ciò che potrebbe farci fallire, piuttosto che mettere la nostra attenzione su ciò che è effettivamente vero in quella situazione.

La verità nella tua situazione potrebbe non essere così ovvia come due grandi uomini in piedi accanto a te, pronti ad attutire il tuo atterraggio. Ma sono disposto a scommettere che c’è una verità che può sostituire la menzogna in cui stai credendo—e che la verità aiuterà a tacere l’agonia.

Se non sei sicuro di quale sia la verità nella tua situazione, parla con le persone che ami e di cui ti fidi. Quando sei nel bel mezzo di esso, è difficile vedere oltre la tua paura, ma una prospettiva esterna fidata può aiutare a chiarire un po ‘ di quella nebbia.

Rabbia

Dopo aver sperimentato l’agonia della paura, potresti iniziare a sentirti arrabbiato. Proprio come Tim, ti senti frustrato perché qualsiasi tentativo fallito afferma la bugia in cui stai credendo.

Questa è probabilmente l’emozione più importante dei tre, perché la rabbia potrebbe essere ciò che ti fa o ti rompe, a seconda di come la incanalerai.

Quando ti senti rabbia nel processo di conquistare la tua paura, hai una scelta tra una delle due azioni:

  1. Ritirati e lascia che la rabbia ti sopraffaccia (la risposta al volo).

  2. Trasforma la rabbia in potere per spingerti in avanti (la risposta alla lotta).

Il secondo è esattamente quello che fa Tim nel video. Dopo aver agonizzato per la paura di cadere e arrabbiarsi per i suoi tentativi falliti, ne ha avuto abbastanza. Trasforma quella rabbia in potere, salta più forte e più in alto e conquista il salto della scatola una volta per tutte.

Stupore e stupore

Sai cosa si prova a conquistare finalmente una paura? E ‘ esilarante. Si verifica una scarica di emozioni che ti travolge rapidamente. Ti stupisci, perché ora hai la prova che hai quello che serve per fare la cosa che avevi paura di fare.

E nessuno può portartelo via.

Puoi vedere lo stupore e lo stupore sul viso di Tim quando salta fuori dalla scatola e cade dritto tra le braccia del suo allenatore, le lacrime gli scorrono sul viso.

Ottiene l’affermazione da se stesso e dagli altri che è, in realtà, in grado di realizzare più di quanto crede di poter fare.

E lo stesso vale per te.

Qualunque sia la paura che stai lottando per conquistare, voglio che tu sappia che è normale sperimentare l’agonia all’inizio e che l’agonia potrebbe trasformarsi in rabbia. Ma è allora che sta a te decidere cosa fare con quella rabbia. Quale sceglierai: lotta o fuga?

Solo una di queste scelte porterà alla travolgente euforia di schiacciare la paura che una volta ti perseguitava.

Premi, gente-sei più capace di quanto pensi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.